• Informazione scientifica,  Nutrizione

    Estratti di agrumi e curcuma a colazione per favorire il recupero post allenamento

    Bergamotto e radici di curcuma

    Estratto di agrumi e curcuma. A colazione, vi consiglio un estratto di agrumi con aggiunta di altri frutti e di verdure, capaci di apportare elementi essenziali al nostro benessere, a prevenire stati patologici, a spegnere le infiammazioni e lo stress provocato dall’attività fisica, dall’allenamento in palestra, spingendo verso l’anabolismo del muscolo, la crescita della sua massa e definizione, inibendo invece il catabolismo del muscolo, la sua distruzione. Ricordiamoci che ogni volta che ci alleniamo attiviamo sia fattori che spingono per la crescita e definizione della massa muscolare sia quelli che portano ad una diminuzione. E’ da preferire l’estratto di agrumi alla spremuta. Oggi si trovano estrattori a prezzi accessibili a tutti. Fatevi un giro su #Amazon. L’estratto riesce a estrarre elementi preziosi contenuti in tutte le parti di un frutto e di una verdura, non solo il succo.  In particolare, negli agrumi, si estrae non solo il succo contenuto negli spicchi ma anche il contenuto della parte bianca sotto la scorza, l’albedo, e il contenuto della membrana e filamenti degli spicchi. 

    Nel mio estratto a colazione, uso sempre un misto di agrumi. Oltre alle arance e pompelmo rosso, inserisco un agrume prezioso, il Bergamotto, tipico della Calabria. Contiene flavonoidi capaci di spegnere le infiammazioni, che prodotte nel muscolo dai micro-danni provocati dagli esercizi e allenamento, stimolano fattori inibenti la crescita della massa. Ricerche hanno dimostrato che i flavonoidi del Bergamotto, riducono il colesterolo “cattivo” e aumentano il colesterolo “buono” nel sangue, con un’ efficacia vicina a quelle delle statine usate come farmaci anti-colesterolo, senza gli effetti negativi di questi. Inoltre i flavonoidi del Bergamotto diminuiscono i trigliceridi e la glicemia, prevenendo quindi malattie cardiovascolari e diabete.  

    All’estratto di Agrumi aggiungo poi la radice di curcuma fresca, ricca di elementi anti-infiammatori, dalle numerose proprietà farmacologiche, anticancro, antisettiche, protegge stomaco e intestino.

    Bergamot extract and turmeric. For Breakfast, I recommend a citrus extract with addition of other fruits and vegetables, capable of making essential elements to our well-being, preventing pathological states, turning off inflammation and stress caused by physical activity, training at the gym, pushing towards the anabolism of the muscle, the growth of its mass and definition and inhibiting instead the catabolism of the muscle, its destruction. Let us remember that every time we work out in the gym we activate both factors that push for growth and definition of muscle mass and those leading to a mass decrease. Fundamental therefore, have a balanced program of nutrition and diet, exercises and training, relaxation, such as to push the growth routes of muscle mass and to inhibit those of mass destruction. Let’s go back to the extracts It’s to prefer the citrus extract to the citrus juice. The Extract can extract precious elements contained in all parts of a fruit and vegetables, not just juice. For My Citrus Extract I always use a mixture of citrus. In addition to oranges and Red Grapefruit, I insert a precious citrus, the bergamot, typical of Calabria. It contains flavonoids capable of turning off inflammation, which produced in the muscle from Micro-damage caused by exercises and training, stimulate factors inhibitory mass growth. Research has shown that Bergamot flavonoids, reduce ” bad ” cholesterol and increase ” good ” cholesterol in blood, with an efficacy close to those of statins used as anti-cholesterol drugs, without the negative effects of these. In addition, Bergamot flavonoids decrease triglycerides and blood sugar, thus preventing cardiovascular diseases and diabetes. At The Citrus Extract I will then add the root of fresh turmeric, rich in anti-oxidant elements.with anticancer property.

    Commenti disabilitati su Estratti di agrumi e curcuma a colazione per favorire il recupero post allenamento
  • Informazione scientifica

    miostatina

    La miostatina, un ormone prodotto dalle cellule muscolari, inibisce la crescita muscolare, quindi più miostatina nel nostro organismo significa meno massa muscolare. La miostatina è stata scoperta dal Prof. Se-Jin Lee e dalla Prof.essa Alexandra McPherron alla fine degli anni 90 nel Dipartimento di Biologia Molecolare e Genetica della JHU a Baltimor,  USA. Nel laboratorio del Prof. Se-Jin Lee e dalla Prof.essa Alexandra McPherron fu prodotto un ceppo di topo da laboratorio in cui il gene della miostatina erano stato deleto e quindi la miostatina non era presente nell’organismo. Questi topi senza miostatina hanno una massa muscolare doppia del topo normale e uan massa grassa ridotta come vi mostra la figura:


    Topo Knockout per il gene della miostatina ( che non produce miostatina) comparato ad un topo non modificato. Il topo senza miostatina ha una muscolatura molto più sviluppata del topo non modificato e molto meno tessuto grasso.

    Dai 30 anni in su, con l’invecchiamento,  i livelli di miostatina aumentano e la massa muscolare diminuisce. Studi recenti nel topo hanno dimostrato che abbassando i livelli di miostatina si evita la perdità muscolare legata all’età e si allunga la durata della vita. Con un programma studiato di attività fisica, palestra e una dieta che introduce inibitori naturali della miostatina, si inibisce l’attività di una parte della miostatina circolante e di consequenza si aumenta la massa muscolare, la forza muscolare , la definizione, il rapporto massa muscolare/massa grassa, anche in età avanzata,  si allunga il benessere complessivo, la qualità e l’aspettativa di vita

    Reference bibliografiche:

    Regulation of skeletal muscle mass in mice by a new TGF-p superfamily member

    Alexandra C. McPherron
    Ann M. Lawler
     & Se-Jin Lee
    Nature volume 387, pages 83–90 (01 May 1997)